Corso WIN In-Office edizione 2020!

Impara o perfeziona la tua tecnica di ortodonzia linguale ed offri una nuova opportunità di trattamento ai tuoi pazienti.

Non tutti sanno che l’ortodonzia linguale è nata negli anni ’80 ma fino a pochi anni fa era ancora appannaggio di pochi valorosi ortodontisti.
Oggi grazie alle nuove tecnologie possiamo disporre di apparecchi individualizzati in grado di aiutarti ad ottenere il migliore risultato in un tempo inferiore rispetto alle tecniche vestibolari di qualunque tipo.

Se sei già un bravo ortodontista puoi evolverti e cambiando prospettiva puoi offrire lo stato dell’arte ortodontica ai tuoi pazienti.

Il Corso WIN In-Office ha proprio questo scopo:   

Consentirti di impostare un piano di trattamento efficiente ed efficace per trattare ogni tipo di malocclusione, dalla più semplice alla più complessa in grande tranquillità e controllo biomeccanico.

Edizioni 2020:

17-18 Gennaio 2020 (6 posti disponibili)

14-15 Febbraio 2020 (5 posti disponibili)

20-21 Marzo 2020 a Firenze (7 posti disponibili)

Solo 7 posti disponibili per ciascuna edizione

I 10 motivi per partecipare al corso di ortodonzia linguale customizzata e proporla ai tuoi pazienti

Ti dico qualcosa di più sul corso…

In linea di massima il primo motivo per il quale a un professionista conviene proporre un trattamento linguale è che non esiste motivo per non farlo. 

  1. Conoscere ed utilizzare una nuova tecnica aggiunge valore ed aumenta l’offerta al tuo studio e non toglie niente a quanto stai già proponendo attualmente, anzi lo integrerai con gli allineatori e tutti i dispositivi vestibolari.
  2. Otterrai trattamenti più veloci e precisi lavorando vicino al centro di resistenza del dente.
  3. Sarà più facile ottenere il consenso al trattamento per la sua totale invisibilità, a differenza degli allineatori.
  4. I tuoi pazienti non rischieranno decalcificazioni vestibolari permanenti, frequenti soprattutto negli adolescenti
  5. Lavorerai con una tecnica ancora poco conosciuta ma altamente performante e perciò ti potrai distinguere professionalmente dalla massa dei venditori di mascherine.
  6. Parteciperai ad un corso operativo in studio con pazienti reali e non selezionati, osservando una casistica di oltre 500 casi linguali ed ascoltando direttamente.
  7. Potrai portare con te gratuitamente un assistente che ti sarà di grande aiuto operativo e che apprenderà da me e dal mio staff.
  8. Otterrai con questo Corso la certificazione ufficiale WIN 
  9. Scaricherai al 100% il costo di partecipazione senza dover pagare ritenuta d’acconto perché fatturato da una  società.
  10. Avrai supporto a distanza per i tuoi primi casi per 12 mesi successivi al corso.

Ti spiegheremo come preparare un piano di trattamento, una prescrizione di apparecchiatura individualizzata, come prendere un impronta o una scansione di qualità. Effettuerai tu stesso/a gli esercizi sul typodont con lo strumentario a disposizione con il nostro aiuto.

MANCANO ALLA PROSSIMA EDIZIONE DEL CORSO

OK sarebbe bello saper fare dell’ottima ortodonzia in breve tempo ed in modo assolutamente invisibile, ma QUANTO conviene?

Temi che la curva di apprendimento sia troppo ripida e che ti porti via troppo tempo? O che i tuoi pazienti non siano disposti a pagare un sovrapprezzo per usufruire dei vantaggi che gli offriresti? Beh vieni a farti un idea tu stesso, ti mostreremo due studi che operano in Toscana (Firenze e Pistoia) con il 100% di ortodonzia linguale individualizzata e come i vantaggi tecnologici (scanner e stampanti 3D) si trasformino anche in risparmi economici ed ecologici e ti forniscano un immagine interna ed esterna attuale ed innovativa. Elementi ormai essenziali per distinguersi dalla massa ed operare al meglio nell’interesse del paziente, dei tuoi collaboratori ed anche nel tuo. 

La tecnica linguale è il futuro dell’ortodonzia, lo dicono le statistiche, non farti trovare impreparato perché recuperare il terreno perduto ti costerà molto di più!

Il programma del corso

  • Ortodonzia linguale: Perché? Quando? In quali casi? Con quale sistematica? Come ottenere i migliori risultati semplificando i processi?
  •  Scelta del sistema di ortodonzia linguale:
    • Standard (STB, Forestadent, altro) vs
      Sistemi individualizzati (Incognito/WIN)
    • Slot di inserzione orizzontale o verticale,
      svantaggi e vantaggi
  • Forma d’arcata: Arco dritto, arco a fungo o arco individualizzato?
  • WIN: Make it simple! Caratteristiche e vantaggi del sistema WIN
  • Prescrizione per il laboratorio
  • Obbiettivo di trattamento
  • Scelta ragionata degli archi e tempistica d’uso
  • Esempi pratici
  • Biomeccanica comparativa: Cosa cambia rispetto all’ortodonzia tradizionale?
  • Importanza e controllo del Torque
  • Presa dell’impronta: Descrizione della tecnica e prevenzione degli errori
  • Selezione dei primi casi
  • Procedura di incollaggio passo passo:
    • Incollaggio indiretto: Auto/foto polimerizzabile
    • Incollaggio su superfici artificiali (metallo, resina,
      ceramica) 
  • Ruolo del personale ausiliario 
  • Procedure per la ricementazione 
  • Prevenzione delle urgenze: Punti essenziali per il comfort ed istruzioni al paziente 
  • Strumentazione necessaria in ortodonzia linguale 
  • Protocolli operativi con e senza estrazioni linguale 
  • Vantaggi nel controllo della rotazione, tip e torque nella meccanica WIN 
  • Trattamento con estrazioni. Protocollo ottimizzato 
  • Prevenzione e gestione delle complicanze 
  • Controllo del piano occlusale 
  • Tipping degli incisivi e canini durante la chiusura degli spazi 
  • Creazione delle faccette estetiche
    Sessione pratica su Typodont
    Trattamento delle seconde e terze classi 
  • Elastici intermascellari 
  • Forsus 
  • Herbst: Nuovo Disegno per una maggiore efficenza e resistenza 
  • Considerazioni per il trattamento dei casi di morso aperto e morso profondo 
  • Considerazioni per il trattamento dei casi di morso inverso 
  • Utilizzo ragionato delle miniviti di ancoraggio temporaneo. TAD’s 
  • Riapertura degli spazi: Locatelli spring 
  • Casi multidisciplinari 
  • Considerazioni per il trattamento dei canini inclusi: 
    • Protocollo per ridurre il tempo di trattamento
    • Unilaterale o bilaterale
    • Palatino o vestibulare 
  • ATM e ortodonzia linguale
    Finitura e smontaggio
    , Finitura intra-arcata
    Piano transversal, Piano sagittale, Piano verticale  Prescrizioni di archi con pieghe di finitura 
  • Smontaggio delle apparecchiature e gestione della contenzione  

DR. GABRIELE FLORIA

Laureato in Odontoiatria nel 1991 presso Università degli Studi di Firenze

Specializzato in Ortognatodonzia con il massimo dei voti e la lode presso l’Università degli Studi di Pavia

Past-President ASIO (Associazione Italiana Specialisti in Ortodonzia), Fondatore del Virtual Journal of Orthodontics (VJO.it) e del portale eDentist.it

Libero professionista in Firenze e Pistoia 
Relatore a corsi e congressi nazionali ed internazionali 

Socio AIOL 

Socio fondatore Accademia Italiana Ortodonzia 

Tester per nuovi prodotti e formatore tecnica Incognito per 3M dal 2009 al 2013 

Pratica l’ortodonzia linguale in modo esclusivo dal 2004 ed ha all’attivo oltre 500 casi documentati con tecnica linguale individualizzata